Il Potere che è in Te

consigli per il miglioramento personale e la crescita spirituale

La meditazione sui Cuori Gemelli

Posted by Uroboro su giugno 21, 2008

La Meditazione sui Cuori Gemelli è una meditazione sviluppata da Master Choa Kok Sui, il fondatore del Pranic Healing, ed è molto interessante perché racchiude in sé diverse tecniche (movimenti fisici preparatori, ringraziamento, meditazione guidata, meditazione silenziosa, rilascio energetico). Le fasi più importanti sono quelle della meditazione guidata, basata sulla Preghiera Semplice di San Francesco d’Assisi e quella della meditazione silenziosa basata sull’ Ohm.

Il nome “Cuori Gemelli” è stato dato perché in questa meditazione vengono attivati il chakra della Corona e il chakra del Cuore. in particolare, durante la meditazione guidata viene attivato il chakra del Cuore mediante benedizioni e trasmissione di luce, pace, amore e compassione mentre nella meditazione basata sull’ Ohm si attiva il chakra della Corona, quello del rapporto con Dio (o con lo Spirito, o con l’Assoluto, ognuno lo chiami come gli pare) e si è in una fase di ricezione.

In tutto dura circa mezz’ora e non richiede nessuna particolare postura; anche gli esercizi fisici raccomandati sono estremamente morbidi e semplici, li può fare chiunque.

La meditazione dei Cuori Gemelli fa parte delle pratiche regolari nei gruppi di Pranic Healing dove viene fatta in gruppo ma può essere praticata anche a soli: un CD con la meditazione guidata è allegato al libro “Miracoli con il Pranic Healing“, Efis editore.

Pratico questa meditazione non regolarmente ma abbastanza spesso, sia da solo che in gruppo e l’effetto per me in genere è quello di forti sensazioni di benessere e di unione con la terra egli altri, con una percezione dell’ energia che scorre e alla fine mi son sempre sentito meglio, più sereno e più compassionevole nei confronti degli altri.

Un paio di volte non è andata del tutto bene, però è stata solo colpa mia, ed è sempre successo quando l’ho fatta da solo: una volta ho trascurato di fare gli esercizi fisici e ho avuto le braccia indolenzite per qualche ora; un’altra volta ho voluto usare questa meditazione come strumento di rilassamento per scaricare una discussione pesante avuta al lavoro, stupidamente perché lo scopo di questa meditazione NON è il rilassamento o lo scarico emozionale, per i quali ci sono altre tecniche e soluzioni. Comunque sia, dal momento che avevo il chakra cardiaco molto sporco per la lite al lavoro, ho provato sensazioni di pesantezza al cuore e a questo proposito voglio ricordare che questa meditazione è sconsigliata a chi ha problemi cardiaci.

namaste

Una Risposta to “La meditazione sui Cuori Gemelli”

  1. Carlo said

    La meditazione sui cuori gemelli l’ho praticata per parecchio tempo, anni fa, quando ho conosciuto il libro del maestro Choa “L’antica arte di guarire con le mani” (penso sia quello da te citato, nella nuova edizione, Miracoli con il pranic healing), edizione Armenia, lire 27.000🙂. E’ una tecnica molto valida e consigliata. Di Choa ho altri due libri, all’epoca trovati con difficoltà, Terapia pranica avanzata ed un libretto, terapia pranica avanzata-psicoterapia. Mi hanno molto aiutato nella ricerca🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: