Il Potere che è in Te

consigli per il miglioramento personale e la crescita spirituale

Libri sul linguaggio del corpo: What Every Body Is Saying, di Joe Navarro

Pubblicato da Uroboro su agosto 27, 2008

Dopo il post pubblicato sul libro “What every body is saying” di Joe Navarro (e dopo una mail arrivatami) volevo chiarire un po’ la questione: non è che io non apprezzi lo studio e la pratica del linguaggio del corpo, anzi!, è solo che molti libri sul linguaggio del corpo: a) sottovalutano l’importanza di una visione d’assieme dei segnali e delle circostanze e b) tengono poco conto -o quasi- delle differenze culturali di comportamenti e atteggiamenti (specialmente gli autori statunitensi).

E Navarro non sfugge a questa categoria. Abituato -come lui stesso dice- ad avere a che fare con delinquenti e specializzato soprattutto nel rilevare le bugie, a proposito ad esempio del passarsi la mano sul collo è piuttosto categorico e afferma che indica disagio emozionale, insicurezza, paura. Sarà anche vero, ma io al lavoro mi passo spesso la mano sul collo, solo non lo faccio per uno dei motivi indicati sopra, lo faccio soprattutto quando la mattina di fretta non sono riuscito a farmi la barba per bene e i peli mal rasati sul collo mi danno fastidio… ;-)

Sull’importanza della visione d’assieme, guardiamo questa foto, presa da p. 123 del libro di Navarro. L’autore afferma che la seconda posizione è meno autoritaria e più di tipo inquisitorio (concordo), ma lo dice basandosi solo sulla posizione dei pollici… Posso anche sbagliarmi, ma secondo me contano anche quantomeno l’inclinazione del viso e l’espressione nel suo complesso.

posizione akimboPer quanto riguarda invece le differenze culturali, la più rilevante che cita Navarro è quella del modo di evitare il contatto diretto visivo che possono avere persone afro o latino americane; un po’ pochino anche se è chiaro che l’autore deve parlare della realtà che conosce e del pubblico a cui il libro è diretto.

Comunque, a parte questi difetti che sono peraltro comunissimi, il libro è fatto bene, ricco di foto e valido. Non c’è ancora -che mi risulti- una edizione italiana. Se interessa, io l’ho trovato nella sezione inglese di IBS, dove ho trovato anche un altro libro (decisamente migliore secondo me) sullo stesso argomento, e cioè “The definitive book of body language”, dei coniugi Allan e Barbara Pease, due tipi simpatici e veramente in gamba; di questo libro c’è anche una edizione italiana, penso che ne parlerò in un prossimo post.

About these ads

2 Risposte a “Libri sul linguaggio del corpo: What Every Body Is Saying, di Joe Navarro”

  1. [...] Libri sul linguaggio del corpo: What Every Body Is Saying, di Joe Navarro [...]

  2. Condor ha detto

    Ciao, mi potresti per favore indicare la versione italiana di The definitive book of body language?

    ti ringrazio

    saluti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: