Il Potere che è in Te

consigli per il miglioramento personale e la crescita spirituale

Linguaggio del corpo, un libro di Allan e Barbara Pease

Posted by Uroboro su settembre 6, 2008

Riprendendo un post precedente (quello sul libro di Joe Navarro) voglio presentare un altro libro sul linguaggio del corpo, e cioè “The Definitive book of Body Language”, di Barbara e Allan Pease. Io l’ho letto in versione originale ma ho visto che c’è anche la traduzione italiana “Perché mentiamo con gli occhi e ci vergogniamo con i piedi?” pubblicata da BUR.

Questo libro è decisamente migliore, probabilmente il migliore che ho letto sull’argomento da un bel po’ di tempo a questa parte, non solo perché è più completo degli altri che mi sono passati sottomano, con un mucchio di esempi visivi di linguaggio del corpo e segnali non verbali, attraverso una gamma di comportamenti che vanno dal guardare al posizionarsi, alla gestione della distanza, e via dicendo ma anche perché insiste (il mio chiodo fisso) sulla necessità di una lettura complessiva dei vari segnali e di inquadrare l’interpretazione di un dato messaggio all’interno del contesto in cui ci si trova.

Altra cosa che mi è piaciuta, è quella che sia quando parlano dell’interpretazione della comunicazione non verbale altrui sia quando parlano della nostra comunicazione non verbale (ricca la parte di suggerimenti e consigli pratici per migliorare e gestire il proprio linguaggio del corpo) non la mettono mai giù sul piano della seduzione o della manipolazione, come fanno spesso in modo anche aggressivo altri autori specialmente statunitensi (ovviamente…) come “How to understand people and predict their behaviour anytime, anyplace” di J. Dimitrius e M. Mazzarella, un libro che non credo sia stato tradotto in italiano (per fortuna!) e che è adatto a squali di vario genere: venditori di macchine usate, promoter di banche  (oppure di finanziarie, assicurazioni, ecc.), politici, commercianti levantini ed altri manipolatori ancora …

Su una sola cosa non sono d’accordo, e cioè quando gli autori dicono che nel linguaggio del corpo si può fingere solo fino ad un certo punto e che è comunque possibile individuare atteggiamenti e comportamenti falsi. Può anche essere, ma ho dei dubbi: la PNL ha sviluppato tecniche estremamente potenti (es. il mirroring) nell’ambito della comunicazione non verbale applicata alla seduzione (non intesa solamente di carattere sessuale, intendiamoci), alle tecniche di vendita, alla persuasione più o meno occulta. Anche alcune sette religiose hanno sviluppato tecniche potenti n questo campo…  mah, quasi quasi faccio un post su queste tecniche, tanto per mettere in guardia i lettori…

vabbe’, tornando al libro, bisogna dire che lo stile è gradevole, mai serioso, talvolta anche intrigante, lo si legge senza alcuna fatica (anzi!) e si impara proprio divertendosi. D’altra parte i due Pease (marito e moglie) sono autori anche di libri come “Perché gli uomini possono fare una sola cosa per volta e le donne ne fanno troppe tutte insieme?” e “Perché le donne non sanno leggere le cartine e gli uomini non si fermano mai a chiedere?”, libri che pur essendo divertenti e godibilissimi da leggere ci fanno capire un mucchio di cose sui rapporti uomo/donna -e viceversa, naturalmente😉

Per questo e altri libri dei coniugi Pease, se vuoi clicca qui

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: