Il Potere che è in Te

consigli per il miglioramento personale e la crescita spirituale

Archive for ottobre 2008

Sonno, pensieri, preoccupazioni e timori – un articolo di Remez Sasson

Posted by Uroboro su ottobre 11, 2008

Ecco un altro articolo di Remez Sasson, dedicato a tutti coloro che fanno fatica a prendere sonno la notte. Nello stile pratico dell’autore, una tecnica semplice ma funzionale. Personalmente non ho avuto occasione di provarla (grazie al cielo è un bel po’ che non ho problemi a prendere sonno quando mi butto a letto:) se qualcuno la prova magari può mandare un mail così sappiamo come è andata

Ecco l’articolo: Sonno, pensieri, preoccupazioni e timori – di Remez Sasson

Annunci

Posted in tecniche | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Binaural beat fatelo da voi

Posted by Uroboro su ottobre 7, 2008

Come dicevo in un post precedente,  se uno vuole provare ad utilizzare la tecnica dei binaural beats può anche prepararsi i file audio per conto suo, creando da solo i propri file audio,;non è una cosa difficile da fare e non è nemmeno costosa, visto che si possono adoperare sì software proprietari che costano un occhio della testa  (Adobe Audition, per esempio ) ma si possono adoperare anche software di libero utilizzo.

Che differenza c’è tra i file preparati in casa e quelli commercializzati da ditte specializzate? Mah, probabilmente la stessa che c’è tra un motorino e una Ferrari. Il fatto è che le ditte specializzate non solo hanno attrezzature sofisticate oppure utilizzano tecniche e programmi di alto profilo; soprattutto hanno dietro di sè un mucchio di esperienza e conoscenza sulle esatte frequenze da utilizzare, sui tempi di utilizzo e passaggio da una frequenza all’altra nella stessa seduta (e questa è una conoscenza che difficilmente, MOLTO difficilmente queste ditte condividono veramente: di solito danno indicazioni generiche o vaghe).

Comunque, è possibile utilizzare un software di libero utilizzo (Audacity) per costruirsi da soli questi file e vorrei appunto spiegare come si fa. Prima però voglio mettere in chiaro un paio di cose: queste informazioni sono date solo a titolo di esempio, la tecnica dei binaural beat è una tecnica controversa e chi decide di utilizzarla dovrebbe leggersi alcuni testi fondamentali prima, magari quelli riportati nella bibliografia di wikipedia: binaural beats.

Chi poi decidesse di provare a creare i propri file audio e di sperimentarli, lo fa sotto la propria unica e completa responsabilità; ricordo anche che le ditte che li producono indicano tra le categorie che non devono utilizzarli le persone che soffrono di malattie o disturbi cardiaci, di epilessia e di malattie neuroilogiche. Le stesse ditte raccomandano anche di non utilizzarli quando si deve guidare o quando si hanno da svolgere attività che richiedono attenzione  e presenza. Ecco, se hai letto e capito queste cose -e se sei d’accordo sulla tua assunzione di responsabilità, allora puoi cliccare qui: audabb.

Aggiornamento: lista di M. Triggs delle frequenze delle onde cerebrali

Posted in binaural beat, tecniche | Contrassegnato da tag: , , , , | 1 Comment »

Louise Hay – Guarisci il tuo corpo

Posted by Uroboro su ottobre 6, 2008

Quando si parla di pensiero negativo e pensiero positivo, dei problemi che il primo ci può causare e di come il secondo li può risolvere, è difficile non pensare a Louise L. Hay, che certo non è stata la prima ad intuire come il pensiero negativo influisca sul fisico e sia una delle cause principali delle malattie ma di certo è stata tra i primi a utilizzare il pensiero positivo come forma terapeutica, e con tutta una serie di successi che fa riflettere anche i più scettici.

Il principio di base su cui si basa il libro (con CD audio) “Guarisci il tuo corpo” è appunto che le malattie hanno una causa psicosomatica e sono causate da pensieri e atteggiamenti negativi che ci portiamo dietro senza rendercene conto e finchè noi non ci liberiamo di questi possiamo anche guarire ma siamo poi esposti ad una ricaduta della malattia (e al rischio che questa alla fine diventi cronica). La buona notizia è che così come sono stati i nostri pensieri ed atteggiamenti negativi a crearle, così noi possiamo modificare atteggiamenti e pensieri e arrivare alla guarigione.

Il Cd audio comprende due diverse sedute guidate: c’è una introduzione -necessaria per una comprensione generale dell’argomento, c’è l’induzione di uno stato di rilassamento che utilizza anche tecniche di visualizzazione oltre al rilassamento fisico e una vera e propria seduta di guarigione basata sul perdono e sulla comprensione, una seduta che non è legata ad un determinato disturbo ma può essere utilizzata praticamente per ogni tipo di malattia.

Il libro non ha pressochè nulla di teorico ed è fondamentalmente un manuale in cui a partire dalla malattia viene indicato il probabile pensiero o atteggiamento negativo che ne è la causa e il corrispondente pensiero e atteggiamento positivo da adottare per guarire. Molto bello, soprattutto molto efficace perchè anche solo leggendolo possiamo avere un’idea più chiara del perchè abbiamo una data malattia o un dato disturbo.

Per quanto mi riguarda, conosco e ho già avuto modo di sperimentare le tecniche di Louise Hay già da quando circolavano su audiocassetta, per questo mi sento di consigliare vivamente questo libro  -e di raccomandare soprattutto l’utilizzo del CD audio…

Per saperne di più: Luise Hay (Wikipedia);  il suo sito ufficiale; libri in commercio in Italia: Louise Hay

Posted in libri, medicina alternativa, meditazione guidata, pensiero positivo | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »