Il Potere che è in Te

consigli per il miglioramento personale e la crescita spirituale

Archive for novembre 2008

Chi controlla la tua mente? – un articolo di R. Sasson

Posted by Uroboro su novembre 20, 2008

Questo nuovo articolo di Remez Sasson ritorna sull’argomento dell’influenza che i pensieri e i punti di vista altrui hanno sulla nostra vita anche se noi non ce ne rendiamo conto. Non è un argomento nuovo, ma tornarci sopra è sempre utile.

Il fatto è che noi siamo talmente gelosi della nostra libertà di giudizio che solo con difficoltà e a denti stretti arriviamo ad ammettere di poter essere influenzati da fattori esterni, perchè è come ammettere di essere un po’ schiavi di qualcosa che non fa parte di noi e che non riusciamo a controllare. Eppure, riconoscere questa condizione o quantomeno la possibilità di questa condizione è il primo, necessario passo per diventare liberi.

Buona lettura: Chi controlla la tua mente

Annunci

Posted in miglioramento personale, pensiero positivo | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

EFT – tecnica di pulizia quotidiana

Posted by Uroboro su novembre 20, 2008

Nell’ultima newsletter di EFT è stato pubblicato un articolo di Ruth Lembo che ho trovato piuttosto interessante e che voglio riproporre, dal momento che si tratta di una applicazione di EFT legata alla vita quotidiana, una sorta di “pulizia” dalle scorie e dalle negatività che possiamo aver raccolto durante la nostra giornata.

In effetti noi, a meno di non essere santi, eremiti o illuminati 😉 , ogni giorno al lavoro, in famiglia, al bar, per la strada, guardando la televisione, leggendo il giornale, ecc. ecc. siamo esposti ad una potente serie di negatività di cui possiamo anche non renderci conto perché siamo troppo impegnati a fare altre cose ma che comunque immagazziniamo a livello inconscio.

Ruth Lembo suggerisce questa tecnica, da utilizzare la sera, quando si ha il tempo di starsene un po’ in pace e in tranquillità. Ecco la tecnica così come viene esposta dall’autrice:

Fase 1: Fai un respiro profondo e afferma ad alta voce: “Io accetto profondamente e completamente tutto quello che mi è successo oggi”. Con questa affermazione arrivano subito alla mente le cose che non hai accettato e a cui continui ad opporre resistenza. Quando si sono individuate queste cose, inizia a picchettare come di consueto fino a quando non hai ridotto a zero le sensazioni negative.

Fase 2:Fai un altro respiro profondo e ripeti l’affermazione di accettazione. Se ci sono altre resistenze a quello che ti è successo durante il giorno, queste salteranno fuori e potrai trattarle allo stesso modo.

Ruth Lembo dice che una tecnica di questo tipo può essere utilizzata non solo alla fine di una giornata ma anche alla fine di un determinato periodo di tempo, ad esempio alla fine della settimana, o alla fine di una vacanza o di un periodo scolastico o altro ancora.

Inoltre può anche essere usata per una pulizia generale su questioni più profonde; in questo caso l’affermazione dovrebbe essere: “Io accetto profondamente e completamente tutto quello che è successo nella mia vita”. Questo rivelerà resistenze ancora presenti ad eventi e situazioni del passato che potrebbero forse non essere eliminate solo con EFT ma che la tecnica di EFT può certamente alleviare e rendere meno pesanti.

Buon picchettamento a tutti

Posted in EFT, tecniche | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Binaural beats: le liste di Michael Triggs

Posted by Uroboro su novembre 9, 2008

Riguardo ai binaural beats e alle onde cerebrali, ovviamente una delle cose importanti da sapere è quali sono le diverse frequenze e quali effetti comportano (e questo è importante anche quando qualcuno vuole sperimentare da solo questa tecnologia). Ci sono un mucchio di liste ed elenchi in giro per la rete, alcuni tratti da questa o quella rivista medica, altri tratti da sperimentazioni individuali, siti commerciali e altro ancora.

La lista più completa e più utile che ho trovato è quella di Michael Triggs perchè ha fatto una grossa ricerca e costruito una raccolta di informazioni molto preziosa senza tralasciare nulla, riportando e sottolineando anche i dati contradditori, ad esempio quando nella stessa frequenza c’è chi prevede un effetto e chi un altro.

Importantissima -quasi obbligatoria da leggere- la bibliografia: Michael Triggs infatti non si è limitato e riportare le frequenze e i loro effetti ma per ogni informazione ha inserito un rimando alla fonte dell’informazione e ha creato in questo modo una bibliografia di riferimento che permette di capire e valutare e capire se quel’informazione proviene da una fonte attendibile.

A queste due risorse veramente impotanti, se ne aggiunge una terza, sempre di Michael Triggs, che è un glossario dei termini medici e scientifici utlizzati nella lista e nella bibliografia.

Purtroppo -al solito- è tutto materiale in lingua inglese… comunque, ecco i link:

La lista delle frequenze

La bibliografia

Il glossario

Posted in binaural beat, materiali | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | 1 Comment »