Il Potere che è in Te

consigli per il miglioramento personale e la crescita spirituale

Meditazione con i battiti binaurali

Posted by Uroboro su gennaio 1, 2009

Sto testando alcuni file con battiti binaurali (se non sapete cosa sono, potete leggere quest’articolo per farvi un’idea, e magari approfondire con la bibliografia riportata) e volevo condividerli con gli interessati.

Dopo il file dedicato al relax, ecco questo  file è della durata di 40 minuti ed è studiato come sostegno ad attività di meditazione.  Personalmente l’ho utilizzato con buoni risultati facendo meditazione silenziosa (su un argomento specifico) anche se i primi 3/4 minuti la musica mi ha distratto un po’.; lNon ho avuro risultati altrettanto buonimentre mi sono sentito un po’ a disagio quando ho provato ad utilizzarlo recitando  un mantra.

per una serie di Per l’individuazione delle frequenze da utilizzare mi sono servito soprattutto di Brainwave Frequency Listing, un elenco compilato da Michael Triggs di cui ho parlato in un post precedente. Ecco le frequenze utilizzate e una breve descrizione:

  • da 12.00 a 10.00 Hz: centramento e stabilità, chiarezza mentale, contatto col subconscio, stato di benessere generale
  • 7.83 Hz:  risonanza Schumann (frequenza del pianeta Terra)
  • da 7.5  a 4.9 Hz:  passaggio allo stato meditativo
  • 4.5  Hz:  stato di coscienza sciamanico, frequenza dei mantra tibetani
  • 4.0 Hz:  meditazione profonda, connessioni allo Spirito e al subconscio
  • 3.5 Hz: sensazione di unità col tutto, rigenerazione dell’essere, stimolazione del DNA

frequenza udibile di partenza 441.00 (frequenza della Camera del Re); background: tanpura indiani

Per ottenere l’effetto desiderato complessivo, ogni frequenza è stata utilizzata solo per pochi minuti; il loro effetto quindi è molto ridotto rispetto al raggiungimento della condizione specifica di una data frequenza.

Chi desiderasse provare questo file se lo può scaricare da Filedropper, si raccomanda però di non utilizzarlo quando si deve guidare o svolgere altre attività che richiedono attenzione e presenza (e se non siete già pratici di questa tecnica, potreste anche voler leggere qualche consiglio in proposito:  consigli per l’utilizzo dei battiti binaurali)

Bene, detto questo,  potete scaricare il file  qui:  FileFront. Un’ ultima cosa:  un feedback per farmi sapere come è andata non è obbligatorio ma è altamente gradito oltrechè utile (mi raccomando, se no i prossimi file li passo solo agli amici😉

4 Risposte to “Meditazione con i battiti binaurali”

  1. […] Meditazione con i battiti binaurali […]

  2. ciao. anche io qualche mese fa ho scoperto e sperimentato i battiti binaurali, siccome mi occupo anche di massaggio ho unito le due cose, ti ho lasciato il link al (piccolo) sito dove spiego come funziona la tecnica che ho sviluppato. cerco di diffondere la cultura dei battiti binaurali perchè per certi problemi (insonnia, tensioni, stress ecc.) sono davvero efficaci e alla portata di tutti.ciao
    GA

  3. simone said

    ragazzi il filefront non lo trova per un errore, qualcuno me lo può far avere o dirmi dove lo posso trovare?
    ciao e grazie

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: